Istituto Comprensivo "Dante Alighieri" Macerata

News

 

  24 Giugno 2022 LIBRI DI TESTO A.S. 2022/2023

Al seguente link è possibile accedere alla pagina dedicata all’elenco dei libri di testo per l’anno scolastico 2022/2023: web page LIBRI DI TESTO
La stessa web page è alla voce “GENITORI” del menu principale del sito.
 

 

Sabato 11 giugno 2022 presso la redazione del Resto del Carlino di Macerata, la Secondaria di I grado è salita ancora sul podio: si è infatti classificata terza nel Concorso “Campionato di giornalismo-Cronisti in classe”. Alunni ed alunne del nostro Istituto hanno scritto ed inviato alla testata giornalistica articoli di grande interesse sia su argomenti locali sia su questioni più generali. Al Campionato hanno partecipato le scuole medie di Macerata e provincia. Alcuni ragazzi e ragazze, in rappresentanza di tutto l’Istituito, sono stati premiati dal capo redattore con una targa ed un buono in denaro. Un ‘altra bella soddisfazione per la nostra scuola!.
Il percorso formativo di Opera Education è organizzato dall’Associazione Sferisterio, in collaborazione con As.Li.Co e Comune di Macerata.

Musica, colori, luci, risate, bambini e ragazzi che cantano arie all’unisono, guidati dal direttore d’orchestra, e che mimano i rumori del temporale. Questo e molto altro è stato lo spettacolo del progetto Opera Domani “La Cenerentola. Grand Hotel dei sogni”, opera di Rossini riadattata per un pubblico giovane, andato in scena venerdì 3 giugno allo Sferisterio. E tra gli oltre 2mila spettatori, c’erano bambini e ragazzi del nostro Istituto, accompagnati da familiari e insegnanti: tutti gli alunni della primaria IV Novembre, delle classi quarte della primaria F.lli Cervi e i ragazzi della classe 2^E della secondaria Dante Alighieri.

Opera Domani si prefigge lo scopo di far conoscere ed appassionare bambini e ragazzi all’opera lirica. Il lavoro di preparazione inizia in classe, attraverso l’ascolto guidato e l’esecuzione di alcuni cori, le coreografie in Lis e body percussion, la conoscenza della storia e dei personaggi, l’approfondimento di temi importanti (“Cadde l’orgoglio in polvere, trionfa la bontà”), la costruzione di oggetti da usare durante lo spettacolo.

E’ stata una serata meravigliosa e magica, piena di emozioni, vissuta con gioia e con la voglia di stare insieme.

Appuntamento al prossimo anno!!! Con la speranza di partecipare ancora più numerosi!.

 

Alla IV Novembre quest’anno è arrivato un treno speciale, tutto colorato, pieno di libri che sono stati consegnati a ciascuna classe.
Clicca sull’immagine per accedere al contenuto

Giovedì 26 Maggio gli alunni della 5°A del plesso F.lli Cervi sono andati in gita a visitare le bellezze di Macerata. 

Clicca sull’immagine per accedere al contenuto

 

  30 Maggio 2022 GIOCHI DI ITALIANO

Mercoledì 25 maggio, presso la sala “Pantaleoni” dell’Università di Macerata, nella Facoltà di Scienze della Comunicazione, si è svolta la premiazione dei “GIOCHI D’ITALIANO”, gara di parole e modi di dire organizzata dall’Università stessa su iniziativa del professor Andrea Raffaele Rondini e della professoressa Fabiola Mancini. Quest’anno, dopo l’interruzione per l’emergenza sanitaria, ben 45 ragazzi e ragazze delle classi seconde della Secondaria di I grado si sono cimentati con il potere magico delle parole! Dopo una breve introduzione sulla relazione tra parola e sviluppo cognitivo e sull’importanza dell’uso corretto del lessico e dell’arricchimento del bagaglio lessicale, il professor Rondini ha proclamato i vincitori: Giada Cesanelli (2 C), Vittorio Malizia (2F) ed Agnese Gualtieri (2 A) . Una menzione particolare è stata rivolta a Viola Carpi (2 A) che si è distinta nell’elaborato di scrittura creativa. Complimenti ai vincitori ma anche a tutti i ragazzi e le ragazze che hanno partecipato, accettando la sfida e mettendosi alla prova!

Oggi venerdì 27 maggio nel giardino del plesso Fratelli Cervi è spuntato un albero speciale: l’albero delle storie e dei racconti. Per concludere il percorso del Progetto Lettura, infatti, si è pensato di realizzare una giornata interamente dedicata all’ ascolto delle storie narrate. I ragazzi ed i bambini di tutte le classi, dopo due anni di lontananza e di mancanza di incontri da vicino, si sono trovati sul prato a raccontarsi dei libri letti in questo tempo: al centro del prato c’era un simbolico forziere pieno di libri con racconti ed emozioni da condividere. Bei momenti di drammatizzazioni, recitazione, lettura ad alta voce e balletti: numerose e varie sono state le modalità scelte per rappresentare ciascuno il proprio libro preferito per poi suggerirne la lettura nella prossima estate a tutti i compagni. Prima di lasciare il giardino, ciascuna classe ha appeso ad un albero, appunto “L’albero delle storie narrate”, un bel disegno con titolo, autore e immagine della copertina del libro che resterà visibile a tutti coloro che vorranno accettare suggerimenti di lettura.
Pubblicato anche nel google site dell’Istituto: ARTICOLO GOOGLE SITE

 

LE VACANZE ESTIVE SONO ORMAI VICINE; AL MARE, SOTTO L’OMBRELLONE ADELE SPRECA (CLASSE I B) E ANNALAURA DI MARCO (CLASSE I D) VI CONSIGLIANO LA LETTURA DI QUESTI DUE LIBRI.

 

Un’estate, tre amici e un mare di guai
Il giardino di mezzanotte

 

  26 Maggio 2022 FESTIVAL DELLA FAMIGLIA

Dal 16 al 21 maggio si è svolto a Macerata il Festival della Famiglia. La nostra scuola ha partecipato all’evento concorrendo al concorso “Racconta i nonni”, nella sezione V Elementare e nella sezione classi seconde della scuola Media. La classe II E della Secondaria di I grado ha vinto il primo premio con il racconto “Mio nonno è un acero rosso”, la “Filastrocca di nonno albero” e l’illustrazione di Bjorn Di Tullio. Sabato 21 maggio 2002, in piazza Mazzini i ragazzi e le ragazze sono stati premiati dal vicesindaco Francesca D’Alessandro e dall’Assessore alle politiche giovanili M. Caldarelli. Complimenti ai nostri ragazzi!. Complimenti anche ai ragazzi della 2G che hanno partecipato con il loro testo collaborativo.

Si sono svolte giovedì 12 maggio, presso lo stadio “Conti” di Ancona, le gare di atletica dove si sono affrontate le squadre classificatesi prime di ogni provincia, sia maschili che femminili.  Una vera impresa quella dei nostri campioni regionali: Irene Ippoliti è arrivata prima nei 1000 mt con il tempo di 3.16 e parteciperà alle gare nazionali come atleta individualista. La squadra maschile, sommando i risultati conseguiti nelle varie discipline: salto in alto, salto in lungo, 80 metri piani, 80 ostacoli, vortex e 1000 metri, con eccellenti piazzamenti. Nel salto in alto maschile il primo è stato Lorenzo Nanni, con il risultato di mt 1.52. Gli atleti si sono aggiudicati il titolo di campioni regionali con 16 punti, con un notevole distacco rispetto alla formazione arrivata seconda.  La nostra squadra parteciperà alle finali nazionali di atletica leggera che si svolgeranno a Pescara, dal 29 al 2 giugno.  Grande la soddisfazione degli studenti e delle loro insegnanti che li hanno visti protagonisti delle varie performance. Gli ottimi risultati raggiunti evidenziano che, grazie ad una guida attenta e all’impegno costante, anche i ragazzi che praticano sport diversi, come calcio, basket, baseball possono diventare abili nelle gare di atletica.